09 Ottobre 2023

L'Italia, patria della buona cucina, ha una triste statistica da affrontare: nel 2022, ogni persona ha sprecato in media ben 27 kg di cibo all'anno. Questo dato sconcertante mette in luce la necessità urgente di sensibilizzare i bambini sull'importanza di evitare gli sprechi alimentari. Per tutelare l'ambiente, infatti, spesso il miglior rifiuto è quello che non viene prodotto.

 

L'educazione ambientale e l'educazione alimentare si incontrano a scuola

La scuola è un luogo ideale per promuovere l'educazione ambientale e alimentare. Gli insegnanti possono giocare un ruolo fondamentale nell'insegnare ai bambini come fare scelte alimentari sostenibili e ridurre gli sprechi a mensa.

 

Una mensa scolastica sostenibile

Una delle soluzioni per educare i bambini a ridurre gli sprechi alimentari è avere una mensa scolastica che promuove alimenti biologici, locali e di stagione. In questo modo si offre ai ragazzi la possibilità di fare scelte più consapevoli e sostenibili riguardo alla loro alimentazione. Ecco alcune pratiche che possono essere implementate in una mensa scolastica verde:

  • Alimenti biologici: gli alimenti biologici sono coltivati senza l'uso di pesticidi chimici o fertilizzanti sintetici. Sono una scelta più sana per i bambini e riducono l'impatto ambientale.
  • Prodotti locali: acquistare alimenti locali significa sostenere gli agricoltori della tua zona e ridurre l'impronta di carbonio dei prodotti alimentari.
  • Prodotti di stagione: gli alimenti di stagione sono freschi e deliziosi. Inoltre, richiedono meno energia per essere prodotti e trasportati.
  • Alternative green: offrire opzioni vegetali o vegetariane nelle mensa scolastica può essere una scelta ecologica. Le diete a base vegetale hanno un impatto ambientale inferiore rispetto alle diete ricche di carne.

 

Educare ai benefici di una dieta sostenibile

Oltre a offrire cibi sani ed ecologici, è importante educare i bambini sui benefici di una dieta sostenibile. Questi includono la riduzione dell'inquinamento, la tutela delle risorse idriche e la conservazione della biodiversità. Inoltre, una dieta sostenibile promuove uno stile di vita più sano e può contribuire a prevenire malattie legate all'alimentazione.

 

Il ruolo dei genitori

Anche i genitori hanno un ruolo cruciale nell'educare i propri figli a ridurre gli sprechi alimentari. A casa, è possibile insegnare ai bambini come conservare e utilizzare in modo efficiente gli alimenti. L'importanza di porzioni adeguate e di non sprecare cibo dovrebbe essere enfatizzata. La scuola e la mensa scolastica possono svolgere un ruolo fondamentale in questo processo, ma è un impegno che coinvolge tutti, inclusi i genitori, perché anche educare i bambini all'importanza di una dieta sostenibile e alla riduzione degli sprechi alimentari è essenziale per costruire un futuro più sano e rispettoso dell'ambiente.

 

Vai al decalogo completo

 

Grafica decalogo scuola 9

 

Fonte: MASE

Esplora i temi

Energia rinnovabile

Transizione ecologica

logo Economia Circolare

Economia circolare

logo Mare e Biodiversità

Mare e biodiversità

logo Sviluppo e Sostenibilità

Sviluppo sostenibile

logo Cambiamenti Climatici

Cambiamenti climatici

logo Energie rinnovabili

Energie rinnovabili